|
|
IT
Evermed Logo
Blog
Indietro

L'importanza dei sistemi di monitoraggio della temperatura nei frigoriferi ospedalieri

09 maggio 2024

Come tecnologie avanzate per il monitoraggio della temperatura migliorano la sicurezza nella refrigerazione ospedaliera

La gestione accurata della temperatura nei frigoriferi ospedalieri è fondamentale per preservare l'efficacia di vaccini e farmaci, evitando così rischi per la salute dei pazienti e significative perdite economiche. Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), mantenere una temperatura adeguata nei frigoriferi ospedalieri è vitale: ad esempio, un episodio di esposizione a temperature non corrette può ridurre l'efficacia di oltre il 35% dei vaccini conservati, portando a conseguenze negative sulla salute pubblica e incrementando i costi sanitari. Ciò si verifica più frequentemente con i sistemi di monitoraggio manuali, perché più suscettibili a errori.

Grazie alle tecnologie per la refrigerazione medicale moderne, come allarmi automatici, sensori di temperatura precisi e sistemi di registrazione automatizzata dei dati, i congelatori e frigoriferi ospedalieri attuali possono garantire un controllo ottimale della temperatura. Questi avanzamenti tecnologici non solo riducono il margine di errore umano ma assicurano anche una risposta tempestiva e accurata alle variazioni termiche, cruciali per mantenere l'integrità dei medicinali.

 

Sistemi di monitoraggio della temperatura nei frigoriferi ospedalieri: conformità alle linee guida dell'EMA


I frigoriferi ospedalieri e i congelatori medicali variano a seconda del materiale conservato e della loro funzione specifica. Ogni ospedale o struttura sanitaria segue regole proprie, adattate alle proprie esigenze, ma deve anche rispettare linee guida generali per garantire la sicurezza e l'efficacia dei trattamenti. Per la corretta conservazione dei farmaci, l'Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) ha definito le "Good Distribution Practice" (GDP) che coprono tutte le fasi della catena di distribuzione, inclusi il trasporto e la conservazione. Queste linee guida assicurano che la qualità e l'integrità di medicinali, vaccini e prodotti biologici siano mantenute anche nei frigoriferi ospedalieri, garantendo così la sicurezza fino al punto di uso finale.

I punti chiave di queste linee guida, che riguardo anche i sistemi di monitoraggio della temperatura per i frigoriferi ospedalieri, includono:
 

  • Validazione e qualifica: i frigoriferi utilizzati negli ospedali devono essere validati e qualificati per dimostrare che possono mantenere la temperatura richiesta in tutte le circostanze operative previste.
  • Monitoraggio continuo: devono essere utilizzati dispositivi di monitoraggio della temperatura per registrare continuamente le temperature all'interno dei frigoriferi. Questi dati devono essere regolarmente rivisti e conservati per un periodo definito.
  • Allarmi: i sistemi di refrigerazione devono essere equipaggiati con allarmi per segnalare eventuali deviazioni dalle temperature impostate. Questo permette un intervento tempestivo per mitigare potenziali impatti negativi sulla qualità dei medicinali.
  • Procedure di emergenza: devono essere stabilite procedure di emergenza per rispondere a incidenti che influenzano la gestione della temperatura, come guasti ai frigoriferi o interruzioni di corrente.

Gli ospedali, come anche altre strutture sanitarie, devono quindi garantire che la gestione e la conservazione dei medicinali, sia conforme alle norme di qualità e integrità. È importante notare che le "Good Distribution Practice" (GDP) dell'EMA non sono le uniche linee guida che gli ospedali devono seguire; esistono ulteriori standard e regolamenti locali e internazionali che influenzano la gestione della sicurezza sanitaria.

 

Componenti essenziali per un monitoraggio efficiente della temperatura nei frigoriferi ospedalieri

Un frigorifero medicale ospedaliero adeguatamente equipaggiato per il monitoraggio preciso della temperatura dovrebbe includere i seguenti componenti:

 

  • Sonda di temperatura: questi sensori devono fornire misurazioni precise e continue. 
  • Allarmi visivi e sonori: gli allarmi sono vitali per avvertire il personale sanitario di variazioni critiche nella temperatura. Questi allarmi possono prevenire danni ai prodotti sensibili, permettendo interventi immediati per ripristinare le condizioni ottimali.
  • Registratore di dati (Data logger): fondamentale per documentare la stabilità delle condizioni interne. Questo sistema di registrazione automatizzata riduce il bisogno di controlli manuali, minimizzando gli errori umani e garantendo una documentazione precisa e affidabile delle temperature. Non solo, i dati registrati possono essere utilizzati per analisi di conformità, audit interni, o investigazioni in caso di incidenti. Questi dispositivi possono anche aiutare a identificare tendenze di malfunzionamento del frigorifero prima che si verifichino guasti critici. 
  • Display digitale: un display chiaro e leggibile facilita il monitoraggio quotidiano e permette al personale di verificare rapidamente la temperatura senza aprire il frigorifero, minimizzando così le variazioni di temperatura dovute all'esposizione all'aria esterna.
  • Batteria di backup: in caso di blackout o problemi di alimentazione, la batteria di backup garantisce che il monitoraggio e il controllo della temperatura continuino senza interruzioni, proteggendo i contenuti sensibili del frigorifero.
  • Sonda di temperatura zavorrata: queste sonde sono progettate per mimare la risposta termica dei prodotti conservati nel frigorifero, offrendo una rappresentazione più accurata delle condizioni reali che i prodotti stessi sperimentano.
  • Azioni predefinite di risposta agli allarmi: non basta avere un sistema di allarmi; è cruciale avere anche un protocollo definito per rispondere agli allarmi. Questo può includere procedure per la valutazione e il trasferimento sicuro dei prodotti a un altro frigorifero funzionante, oltre a passaggi per risolvere la causa dell'allarme.


Incorporando questi componenti e assicurando una formazione adeguata del personale, un frigorifero ospedaliero può offrire la massima protezione per farmaci, vaccini e altri materiali sensibili, minimizzando il rischio di perdite di prodotti costosi e vitali per la salute.

 

I frigo per ospedali di Evermed per il corretto monitoraggio della temperatura

A seconda del tipo di prodotto medico da conservare e delle specifiche necessità della tua struttura ospedaliera o sanitaria, Evermed offre un'ampia selezione di apparecchiature mediche per la refrigerazione ospedaliera, come frigoriferi, congelatori medicali, dispositivi medici e celle frigorifere per ospedali, con sistemi di monitoraggio della temperatura integrati. Esplora subito la nostra gamma di frigoriferi e congelatori ospedalieri, dotati di tecnologie all'avanguardia come display a LED, data logger con porta USB, batteria di backup, allarmi visivi e sonori, e sonde di temperatura zavorrate per una simulazione accurata del prodotto. 

Per soluzioni su misura che soddisfano le tue specifiche esigenze, contatta subito Evermed!

Seleziona una lingua:

Italiano
English
Français

Non sei registrato? Crea ora il tuo account →